Dove trovo le fatture elettroniche ricevute nel cassetto fiscale privato

Fattura

L’equazione contabile

Con l’emanazione del Decreto Legge n. 34 del 19 maggio 2020 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 19 maggio 2020), cosiddetto “Decreto Rilancio”, sono state introdotte nuove misure per far fronte all’emergenza sanitaria che ha recentemente colpito l’Italia.

Disposizioni sul versamento dell’IRAP – Art. 24Il versamento del saldo dell’imposta regionale 2019 emergente dalla dichiarazione IRAP 2020 e del primo acconto 2020 non è dovuto, fermo restando il pagamento del periodo d’imposta 2019.  Sono esclusi dall’obbligo di versamento i contribuenti titolari di reddito d’impresa o lavoratori autonomi con ricavi o compensi non superiori a 250 milioni di euro nel periodo d’imposta 2019. Sono invece esclusi dal beneficio gli intermediari finanziari (banche) e le società di partecipazione finanziaria e non finanziaria, le assicurazioni e le pubbliche amministrazioni, indipendentemente dal volume dei ricavi. L’importo della prima rata dell’acconto 2020, pari al 40 per cento dell’acconto complessivamente dovuto per i soggetti non ISA, pari al 50 per cento per i soggetti ISA, anche se non versato, va dedotto dal calcolo dell’imposta da versare a saldo per il periodo d’imposta 2020 che emergerà dalla dichiarazione IRAP 2021 insieme all’importo del secondo acconto di novembre 2020.

Il modo migliore per organizzare i tuoi file e cartelle

Sconto finestre in fattura: secondo le nostre stime nel corso del 2021 la maggior parte dei clienti dei serramentisti chiederà lo sconto del 50% in fattura previsto dall’art. 121 del Decreto Rilancio.

Sconto sulle fatture dei serramenti: l’interesse del mercato è dimostrato dal fatto che nei primi 6 mesi il fatturato derivante dalla vendita dei serramenti è aumentato del 40% e questo trend sembra destinato ad aumentare ulteriormente.

Quindi è davvero importante che un rivenditore di finestre possa offrire la possibilità di uno sconto sulla fattura del serramento ai propri clienti e avere una piattaforma di riferimento dove vendere i propri crediti da cui ottenere una rapida monetizzazione. In questo articolo vedremo come risolvere questo problema nel modo migliore.

L’art. 121 del Decreto Rilancio introduce un’opportunità che segna una svolta epocale nel nostro settore: la possibilità per il cliente di poter optare per uno sconto diretto in fattura e la possibilità per il serramentista di poter cedere il conseguente credito d’imposta a istituti di credito o aziende private.

Come faccio a pagarmi con PPP come ditta individuale

CODICE DEL GOVERNO LOCALE CODETITOLO 4. FINANZESOTTOTITOLO B. FINANZE DELLA CONTEACAPITOLO 130. DISPOSIZIONI FINANZIARIE VARIE CHE RIGUARDANO LE CONTEEESOTTOCAPITOLO A. PAGAMENTO DI TASSE E ONERI TRAMITE ASSEGNO, CARTA DI CREDITO O MEZZI ELETTRONICISec. 130.001. DEFINIZIONI. In questo sottocapitolo:(1) “Assegno” è uno strumento firmato dall’autore, contenente una promessa o un ordine incondizionato di pagare una somma certa in denaro, che non contiene nessun’altra promessa, ordine, obbligo o potere dato dall’autore, pagabile su richiesta, e tratto su una banca. (2) “Fattura della carta di credito” significa il documento autorizzato dal titolare di una carta di credito da utilizzare per fornire il pagamento di un importo dal conto della carta di credito del titolare.(3) “Emittente” significa il traente di un assegno o il titolare di una carta di credito che autorizza una fattura della carta di credito.(4) “Pagamento con mezzi elettronici” significa pagamento per telefono o computer ma non include il pagamento di persona o per posta.

SEZIONE 130.002. ACCETTAZIONE DEL PAGAMENTO CON ASSEGNO O CARTA DI CREDITO DI ALCUNE TASSE E IMPOSTE. L’esattore fiscale della contea può accettare un assegno o una fattura con carta di credito per il pagamento di:(1) tasse di registrazione dei veicoli a motore ai sensi del Capitolo 502, Codice dei Trasporti;(2) tasse di vendita dei veicoli a motore imposte dal Capitolo 152, Codice Fiscale;(3) tasse sull’occupazione pagate all’esattore ai sensi del Capitolo 191, Codice Fiscale;(4) tasse di trasferimento del titolo di proprietà dei veicoli a motore ai sensi del Capitolo 501, Codice dei Trasporti;(5) tasse di licenza o permesso ai sensi del Codice delle bevande alcoliche; e(6) tasse sulla proprietà.

Come creare una potente applicazione POS (Point Of Sale) in

Ti offriamo la possibilità di gestire tutta la tua amministrazione e fatturazione in modo fluido, semplice e sicuro. La nostra piattaforma all-in-one per l’amministrazione e la fatturazione fornisce una panoramica di tutte le tue fatture in entrata e in uscita, su richiesta da qualsiasi luogo. Consentendovi di dedicare meno tempo all’amministrazione e alla fatturazione, e di fare rapidi aggiustamenti dove necessario.

Permettiamo alle aziende di automatizzare comodamente e rapidamente l’intero processo di fatturazione. L’azienda ci invia i dati delle fatture, sia dal sistema contabile che dal software aziendale. Noi facciamo tutto il resto – conversione dei dati, generazione di fatture di vendita, visualizzazione delle fatture, smistamento delle fatture tra i diversi canali di fatturazione e invio delle fatture ai consumatori. Offriamo alla tua azienda la possibilità di inviare fatture di vendita a clienti commerciali e privati attraverso canali fisici ed elettronici. Archiviamo anche le fatture di vendita della tua azienda e le mettiamo a disposizione del servizio clienti.

Arved.ee è una soluzione veloce e moderna per l’invio di fatture di vendita, che combina diverse possibilità di utilizzo. Le fatture possono essere inviate dalla piattaforma alla rete di fatture elettroniche estone e alle banche estoni, così come le fatture elettroniche internazionali verso vari paesi europei. Arved.ee è una piattaforma tecnologicamente fresca che può essere ampliata con diverse possibilità; nuovi servizi vengono aperti passo dopo passo. Le fatture in formato pdf possono essere inviate a coloro che non operano ancora con le fatture elettroniche.

Ciao, mi chiamo Coletta, amo i viaggi, lo sport e da 7 anni gestisco questa fantastica community, Santedespito. Siamo qui per risolvere i tuoi dubbi sulle formalità italiane. Andiamo!